Donna con capelli neri lisci, sdraiata sull'erba che indossa delle cuffie per la pagina dei balsami Sunsilk.

BALSAMO E BELLEZZA

PER CAPELLI PIÙ FELICI

 

La domanda viene spontanea: dopo lo shampoo dedichi il tempo giusto per prenderti cura dei tuoi capelli con il balsamo? Se la risposta è no, ti informiamo che è l’errore in assoluto più grave in fatto di capelli.

Il balsamo è molto importante nella cura dei capelli, anzi è fondamentale! Il balsamo è il tuo alleato più importante per rendere i capelli morbidi, setosi e senza nodi.
Il balsamo contribuisce alla salute di ogni singola fibra capillare, valorizzando la naturale brillantezza e idratazione dei tuoi capelli.

Qualunque sia il tuo tipo di capelli, il balsamo va usato e va usato bene. A questo punto ti chiederai: come si fa ad usarlo bene? Ecco alcune istruzioni da seguire per avere in testa capelli sani e... felici!

• Scegli il balsamo giusto, una volta identificato il tuo tipo di capelli, è importante usare un balsamo creato per i bisogni specifici dei tuoi capelli, per ottenere i massimi risultati.

• Parti dalle punte: sono la parte dei capelli più stressata e sfibrata, hanno bisogno di particolare attenzione e cura. Uno sbaglio comune è quello di applicare il balsamo sul cuoio capelluto, come si fa con lo shampoo. Concentrati su lunghezze e punte con impacchi idratanti,  una volta applicato il prodotto fallo agire per 5 minuti e pettina i capelli per renderli più districati e morbidi.

• Cuoio capelluto: la funzione principale del balsamo è di rivestire il fusto del capello per distendere le cuticole. Il calore di phon e piastra e trattamenti chimici  rialzano le cuticole, togliendo lucentezza e morbidezza. Concentrati sulle lunghezze, evita di applicare il balsamo sulla cute per evitare di appesantirla.
 

Partecipa alla conversazione